lunedì 2 novembre 2009

Tracolli finanziari


Sabato mattina, a colazione.
"Mamma, ma se tu sei intelligente..."
"Sìììììììì?" E già mi immaginavo di sentire dal mio piccolo cavaliere qualcosa che avrebbe mandato il mio ego in sollucchero.
"... Perché sei senza soldi?!?"

Oggi, mentre osserva la copertina di una rivista di automobili.
"Mamma, guarda!!!!"
"Che c'è, piccolo?"
"Un'automobile che costa addirittura più del tuo F24!!"

Il piccolo ingegnere, a casa malato nei giorni scorsi, è stato fedele testimone del tracollo finanziario che si è abbattuto sulla sottoscritta, brillantemente appoggiata da un commercialista che dovrebbe essere denunciato all'ordine per manifesta incapacità ad assistere il suo cliente (cioè, sempre la sottoscritta). In compenso, a differenza di sua madre, non arriverà alla tenera età di 36 anni per scoprire l'esistenza di un mostro succhiasangue di nome F24.

4 commenti:

Silvietta. ha detto...

Bellissimo post, mi avvince molto la domanda sull'intelligenza (a parte il dramma di tutti i vari mostri che partono dall'F24 e arrivano al tremendo conguaglio dell'anno successivo).
ogni tanto mi chiedo davvero se avere tanta intelligenza "intellettuale" non ha schiacciato l'intelligenza "pratica" quella che magari mi avrebbe portato a una più triste, ma remunerativa facoltà di economia o ingegneria che dir si voglia ...
grazie,
a presto, silvietta

lorenza ha detto...

grazie a te, silvietta. io mi faccio la stessa domanda (anzi, veramente mi sono già data una risposta!), ma credo che ci siano tanti tipi di "intelligenze": c'è un'intelligenza relazionale, c'è un'intelligenza pratica, e c'è e una capacità di contrattazione che a me, per esempio, manca completamente.
tempo fa risi molto: uno studio empirico di quelli ammmmmericani sosteneva che più le persone sono intelligenti, meno fanno carriera, per cui la sottoscritta potrebbe avere un IQ paragonabile a quello di Einstein :-D. Chiaramente secondo me non è affatto così, è esattamente il contrario, non ho mai creduto ai geni incompresi!!

Silvietta. ha detto...

ah aha ah bellissima quella di Einstein!
indubbiamente non mi sento un genio incompreso, però a volte un po' alterata si... non è che quando seguivo la deriva di una certa intelligenza qualcuno (che so, un insegnante, un orientatore, un genitore,,,anche un passante) poteva fermarmi?!?!)

Dude ha detto...

Strapagavo iol mio commercialista italiano...una barca di soldi per nulla. Il mio commercialista olandese mi costa 90 euro+btw (19%) a dichiarazione di tasse...e mi manda anche il tomo con il report a casa...
In Italia i commercialisti sono piu` che una casta...sono una setta...
G.