giovedì 31 gennaio 2013

Liberiamo una ricetta: timballo di riso della Nonna

Per #liberericette ho pensato di liberare una ricetta che non esiste, una ricetta che non ho trovato mai su nessun libro di cucina, di cui non ho le dosi precise, semplicemente perché è una di quelle ricette di famiglia, che impari dalla mamma perché la mamma la fa, ma non sai neanche dove l'abbia trovata lei.


E dunque, ecco a voi il Timballo di riso della nonna

Ingredienti per 4 persone:
8 manciate di riso (noi le misuriamo così, 2 manciate di riso a testa, ma belle colme)
1 cipolla
2 cucchiai di olio di oliva
100 g di pancetta a dadini
1 confezione di wurstel
1 scodella di piselli
1/2 bottiglia di passata di pomodoro
burro e parmigiano grattuggiato q.b.


Preparazione:
Fate soffriggere la cipolla nell'olio, aggiungete i piselli e fate rosolare. Quando i piselli iniziano a prendere la cottura, aggiungete la pancetta a cubetti, tagliate a rondelline i wurstel e aggiungete. Fate rosolare cinque minuti, poi aggiungete la passata di pomodoro. Coprite, abbassate la fiamma e fate cuocere a fuoco lento per circa 30 minuti. Nel frattempo bollite in riso in abbondante acqua salata (15 minuti circa, controllate il tempo di cottura che varia a seconda del riso). Fate scaldare il forno a 180°. Scolate il riso, conditelo con il sugo e versatelo in una pirofila precedentemente imburrata. Completate aggiungendo dei fiocchetti di burro e abbondante parmigiano grattuggiato. Passate in forno per 30 minuti circa, fino a quando la superficie del riso non sia gratinata. Sfornate e servite

Le storie sono per chi le ascolta, le ricette per chi le mangia.Questa ricetta la regalo a chi legge. Non è di mia proprietà, è solo parte della mia quotidianità: per questo la lascio liberamente andare per il web. 

#Liberericette è una bellissima cucina virtuale sul web. E dato che mangiare da soli è cosa triste, ringrazio Chiara e Lucia per averci proposto di condividere le nostre ricette anche con la mensa dei rifugiati del Centro Astalli.
Potete farlo anche voi, se volete.

4 commenti:

monica mimangiolallergia ha detto...

se tolgo alcuni allergeni... potremmo provarla anche noi!
a presto, baci

Chiara ha detto...

Grazie a te!

Mammamsterdam ha detto...

Mi sembra buonissimo e mi hai dato un' idea, visto che a casa nostra il riso non lo facciamo mai in timballo.

Milandailyphoto ha detto...

questa me la segno!!!