giovedì 10 gennaio 2013

2013, credici

#duemilacredici @milanoelorenza
Dicono che tutto ciò che stiamo cercando, sta cercando anche noi e che se rimaniamo quieti, ci troverà. E 'qualcosa che ci attende da molto tempo. Mentre arriva, non agitarti. Riposa. Vedrai cosa succede dopo.
Questo è stato il mio inizio 2013, e avevo in mente un post molto zen, per la verità.
Poi la vita, al solito, ha preso il sopravvento.

Ma questa foto (fatta da me, eh) e queste parole (mandate a me, in risposta a un augurio che avevo fatto anni fa e che neanche ricordavo più, ma come ha commentato l'amica che me li ha rigirati, "ci vuole sempre un po' di tempo per realizzare i buoni propositi") me le voglio tenere strette per tutto l'anno. Vada come vada.

Continuiamo a crederci, anche se poi, la vita, prende il sopravvento.

9 commenti:

Federica MammaMoglieDonna ha detto...

crediamoci!!

M di MS ha detto...

E restiamo uniti!!! - come diceva Gianni Morandi. Bacione.

Mammamsterdam ha detto...

e auguri, che possano raggiungerti ovunque tu sia (se poi togli il captcha, mi fai felice, io sono orba)

Anonimo ha detto...

Eri a Finale a fare la foto?! Rachele

lorenza ha detto...

@Federica e @M di MS: crediamoci, e restiamo unite, buon 2013 a voi!

lorenza ha detto...

@Mammamsterdam: :) grazie, per il captcha tento di provvedere, hai ragione, me lo sono ritrovato di punto in bianco, prometto che ci smanetterò su un pochino

lorenza ha detto...

@Rachele: no, non sono a Finale qui, sono in montagna a 2000 metri. E' vero però che in inverno ci sono anche a Finale, me ne ero dimenticata!

Giorgia ha detto...

Ti incontro per caso e mi prendo questo tuo bel messaggio positivo. Piacere di conoscerti

Silvietta ha detto...

inizio d'anno turbolento, ma sto riguadagnando terreno. #2013credici #daichecelafai
ti abbraccio e ci sono, in qualche modo. take care, f.