venerdì 9 gennaio 2009

Giochi Preziosi e me


Posso dirlo?
Sì, posso dirlo perché tanto 'sto blog non lo legge nessuno.
I giocattoli della Giochi Preziosi, linea dei Gormiti esclusa, fanno un po' schifo.

Le Winx si smontano dopo circa 3 mesi di utilizzo comune da parte di una bambina normale di 3 anni. Infatti ora la Rainbow, detentrice del marchio, ha dato il licensing alla Simba, sono tedeschi. Speriamo che la solidità delle nuove Winx sia pari a quella delle macchine tedesche.

Il bosco dei Cuccioli cerca Amici, una roba che è costata uno sproposito (39 € per tre pezzi di plastica) si è rotto alle prime due giocate: saltato lo scivolo che conduce nello stagno.

Per il resto, quelli della Giochi Preziosi sono dei geni del marketing, anche se comperare oggetti di questa marca suscita nella sottoscritta degli scrupoli morali, quasi come andare a fare la spesa all'Esselunga.

3 commenti:

ivan prestipino ha detto...

non è vero che non lo legge nessuno..... ed infatti ho già inoltrato il post al buon Enrico P. e al tenero Bernardo C. (mr Genoa and mr Slunga) eh eh eh

milanoelorenza ha detto...

enrico mi denuncia e bernardo mi toglierà la tessera fidaty... la mia vita diventerà difficilissima, e siamo solo all'inizio del 2009!

Linda ha detto...

Ciao ho scoperto il tuo blog dal network, ho letto con piacere questo post e concordo anch'io che alcuni giochi siano proprio deludenti nei materiali che usano per farli. E' un peccato perchè costano davvero molto, ho fatto una gran fatica a trovare quest'anno dei giochi carini e solidi per il mio piccolino!

Un saluto
Linda