martedì 8 novembre 2011

San Martino al cioccolato

Non mi ero mai accorta che Giosue Carducci avesse scritto un rap. Eppure basta ascoltare due novenni. Potete provare anche voi.
La nebbia a gl'irti colli
Piovigginando sale,
E sotto il maestrale
Urla e biancheggia il mar;

Ma per le vie del borgo
Dal ribollir de' tini
Va l'aspro odor de i vini
L'anime a rallegrar.

Gira su' ceppi accesi
Lo spiedo scoppiettando:
Sta il cacciator fischiando
Su l'uscio a rimirar

Tra le rossastre nubi
Stormi d'uccelli neri,
Com'esuli pensieri,
Nel vespero migrar.
Quasi quasi la facciamo cantare a Marracash.

Poi potete provare a sentire leggere La Mucca Moka a una seienne che ha iniziato la scuola da un mese e che legge mezza parola, l'altra metà se la inventa. E quasi sempre ci azzecca (mia figlia è una paracula pazzesca, ed è una gran dote).

Poi potete provare a fare come me.
Prendete due fette di pane.
Spalmate la prima con la crema più famosa del mondo, e la seconda con una crema di nuova invenzione (che però dicono che sia anche un formaggio, quindi fa meglio). E fate come quello della pubblicità del famoso whisky.


Oppure potete darla in pasto a una banda di novenni a merenda.

10 commenti:

Maddalena ha detto...

ma qualcuno non aveva fatto veramente una canzone?...Fiorello forse, Jovanotti boh non mi ricordo!
Non ho ancora provato il formaggio famoso..ma da la stessa soddisfazione della Nutella?

Chiara ha detto...

Fiorello! http://www.youtube.com/watch?v=G1ws7XOhToo

E la crema col formaggio sì, dà molta soddisfazione

mogliemammadonna ha detto...

Anche mia figlia l'anno scorso in prima leggeva sempre la Mucca Moka e anche lei si inventava le parole!

Murasaki ha detto...

San Martino mi riporta ai tempi dell'università... a Venezia tutte le pasticcerie e i fornai vendevano i Sanmartini, dei biscottoni di pastafrolla (a forma di San Martino a cavallo) decorati con caramelline e cioccolata... ma qui a Milano si trovano? :\

Murasaki ha detto...

ehm forse non era chiaro ma questi dolci li vendevano solo nella settimana di San Martino :s

Maddalena ha detto...

Milanese doc..mai visti. Me spias ;(

lorenza ha detto...

@Maddalena: Nutella è insuperabile, secondo me il Philadeplphia Milka però è ottimo e lo vedo particolarmente adatto al periodo estivo, quando la Nutella è decisamente "troppo", come una merenda al cioccolato fresca e buona!

@Chiara: grazie per il link!

@mogliemammadonna: :) che ridere! Io mi emoziono tantissimo, a sentirla leggere...

@Murasaki: descritti così suonano bellissimi e mi incuriosiscono parecchio, ma temo a Milano non si trovino...

Silvietta ha detto...

mi hai fatto quasi venire voglia.... (sai com'è sono giorni di fame nervosa, tra notizie enovembre...) buon appetito, a presto. s.

Lorella ha detto...

In alternativa a Milano conosco un gelato sano e genuino, come merenda è l'ideale in estate e perchè no, anche in inverno. Il mio bimbo lo adora, è quello de Le Botteghe di Leonardo. Lì anche in autunno propongono tante altre delizie.....

Mammamsterdam ha detto...

io ho rappato in pubblico La pioggia nel pineto. Avevo anche il coretto. Serve a qualcoasa, impoarare lke poesie a memoria